1° novembre – Regina di tutti i Santi - Ognissanti

Con Maria, Regina di tutti i santi

Ogni 1° novembre la Chiesa onora sua Madre, insieme alla folla infinita di uomini e donne che, sulle orme della Vergine Maria, esempio perfetto di santità, hanno vissuto la propria vita come luminosi testimoni di Cristo. Se un certo numero di loro ha ricevuto un riconoscimento ufficiale dopo la procedura detta di “canonizzazione” e ci è stato posto a modello di vita, la Chiesa sa bene che ne esistono molti altri che hanno ugualmente vissuto in piena fedeltà al Vangelo e al servizio di tutti. Ecco perché, in questo giorno di Ognisssanti, i cristiani celebrano tutti i santi, noti o sconosciuti. La santità non è qualcosa di riservato a un’élite.

Questa celebrazione ci lega sia a tutti i santi canonizzati, ossia quelli per i quali la Chiesa, dall’alto della propria autorità, assicura che siano nella Gloria di Dio, sia a tutti quelli, decisamente più numerosi, che sono nella beatitudine divina. La festa di Ognissanti ci dà un assaggio della liturgia eterna che la liturgia della terra anticipa.

La Solennità di tutti i santi sembra essere correlata storicamente alla dedica dell’antico tempio romano del Pantheon per opera di papa Bonifacio IV all’inizio del VII secolo. Originariamente dedicato a tutte le divinità, come suggerisce il significato del nome greco, il Pantheon fu consacrato a Maria e a tutti i martiri, cui sono stati aggiunti in un secondo momento i confessori.

L’anniversario della dedica del Pantheon, che coincide quindi con la festa di Ognissanti, fu inizialmente fissato al 13 maggio, in prossimità delle feste di Pasqua e Pentecoste. Tale legame con queste due grandi feste ci dà il senso originale della festa di Ognissanti: pregustare la gioia di coloro che hanno posto il Cristo al centro della propria vita. Dall’835 la festa di Ognissanti è fissata al 1° novembre.

 

Tradotto dal francese. Fonte: Dicoese Fréjus-Toulon 

Abbonarsi è facile e basta un clic per annullare l'iscrizione.
Perché aspettare? Iscriviti subito, il servizio è gratuito!